All posts in Cucina

Insalata di Pollo

Dopo le festività ci si mantiene leggeri con Cucchiaio d’Argento. Piace a piccoli e grandi: facile, buona e veloce.

INGREDIENTI
  • 1 cespo di lattuga romana
  • 400 g di petto di pollo
  • 30 g di parmigiano reggiano
  • 3 fette di pane tipo filone
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaino di senape dolce
  • 1/2 limone
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Tagliate il petto di pollo a striscioline, scaldate tre cucchiai di olio in un padella antiaderente, unite lo spicchio d’aglio schiacciato e la carne, regolate di sale e proseguite la cottura a fiamma dolce e a pentola coperta per 6-7 minuti. Aggiungete, se necessario, poca acqua calda perché la carne non si asciughi.

Mondate l’insalata, tagliatela a tocchetti, lavatela ripetutamente in acqua corrente, scolatela e asciugatela. Spremete il limone, versate il succo in un barattolo a chiusura ermetica con la senape, tre cucchiai di olio e una presa di sale. Tagliate il pane a dadini e rosolatelo in una padella con due cucchiai di olio fino che risulta dorato e croccante. Suddividete l’insalata nei piatti e disponetevi sopra il pollo. Scuotete ripetutamente il vasetto con il condimento fino ad ottenere una salsa legata e omogenea da versare sull’insalata. Unite il parmigiano grattugiato, i crostini di pane e servite.

 

 

 

 

Top

Crema di zucca e stelline

INGREDIENTI
  • 4 patate medie
  • 500 g di zucca
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • ¼ di cipolla (opzionale)
  • 50 g di farina
  • 2 cucchiai d’olio
  • acqua
  • sale

Ottima questa idea di Cucchiaio d’Argento. Prepariamo il brodo vegetale con sedano, carota, cipolla (opzionale) e poco sale. Tagliamo un paio di fette di zucca sottili e le teniamo da parte, poi facciamo a pezzettoni il resto, sbucciamo le patate e le tagliamo a pezzi non troppo grandi. Copriamo la verdura con il brodo e lasciamo cucinare a fuoco lento fino a quando le patate e la zucca saranno morbide. Nel frattempo ricaviamo dalle fette di zucca, con dei piccoli stampini da biscotti, delle stelline e le saltiamo velocemente in padella con un filo d’olio. Impastiamo la farina con un pizzico di sale, l’olio e l’acqua, formiamo un panetto, stendiamo la pasta e ricaviamo delle altre stelline. Inforniamo a 180°C fino a doratura (in alternativa e in mancanza di tempo possiamo ritagliare qualche fetta di pane tostato o una piada all’olio d’oliva). Frulliamo la crema di verdure e la serviamo tiepida con un filo d’olio e le stelline.

 

Top

Pupazzi di neve di cioccolato bianco

INGREDIENTI
  • PER CIRCA 9-10 PEZZI
  • 250 g di cioccolato bianco
  • 1 dl di panna fresca
  • 5 bacche di cardamomo verde
  • INOLTRE
  • cioccolato fondente qb
  • cocco rapé
  • 9-10 pirottini di cioccolato

Scopriamo insieme l’idea di Cucchiaio d’Argento. Apri le bacche di cardamomo e pesta grossolanamente i loro semi. Porta ad ebollizione la panna insieme a quest’ultimi e lascia in infusione per 1 ora. Nel frattempo trita finemente il cioccolato bianco e disponilo in una ciotola. Scalda nuovamente la panna, portandola al bollore, filtrala con un colino a maglie fitte e versala sul cioccolato. Mescola fino ad ottenere una ganache liscia. Porta a temperatura ambiente, mescolando di tanto in tanto, quindi copri con la pellicola trasparente e poni in frigorifero per almeno 2 ore o comunque fino a quando la ganache sarà diventata sufficientemente solida per formare delle palline. Trascorso questo tempo con un cucchiaio preleva delle quantità del composto e con le mani forma delle sfere, tenendo conto che ne servirà una metà più grande (per formare la parte bassa dei pupazzi di neve) ed una più piccola (per formarne il capo). Disponile su di un tagliere coperto di carta da forno e metti in frigorifero per 30 minuti. Nel frattempo fondi il cioccolato fondente tritato nel microonde (ne serve una piccola quantità, giusto per i decori) a 500W per circa 1 minuto e 30, aprendo di tanto in tanto il forno per verificare che non si scaldi troppo. Trasferisci il tutto in una sac à poche con bocchetta fine. Con le mani aggiusta la forma delle varie sfere, senza scaldarle troppo, quindi componi i pupazzi, semplicemente facendo una piccola pressione con la testa sulla parte inferiore.  Decora i pupazzi formando i bottoni, le braccia e gli elementi del viso, quindi lascia raffreddare brevemente in frigorifero per farli indurire. Con i pirottini al cioccolato forma i cappelli e adagiali sui pupazzi, quindi con un nastro natalizio forma le sciarpe. Disponi sul piatto da portata cosparso di cocco rapé e poni in frigorifero fino a 10 minuti prima di servire.

Top

Scialatielli Maffei, merluzzo, pomodorini e basilico

INGREDIENTI
  • 350 g Scialatielli Maffei
  • 200 g pomodorini datterini
  • 1 scalogno
  • 1 peperoncino
  • basilico fresco
  • 200 g merluzzo fresco

Un piatto fresco, dal profumo intenso, adatto per tutte le stagioni.

 

Pulisci il merluzzo, elimina la pelle e le spine. Taglia i pomodorini a spicchi e mettili in un recipiente con sale e pepe, il peperoncino tritato e un cucchiaino d’olio. Taglia lo scalogno a lamelle sottili e fallo imbiondire in una padella con olio extravergine di oliva. Aggiungi il merluzzo e cuocilo rigirandolo con una forchetta, lascialo sfaldare in cottura e regola di sale. Mantenendo il fuoco vivace aggiungi i pomodorini già conditi e scottali velocemente nella padella. Spezza il basilico con le mani e uniscilo ai pomodorini. Cuoci gli Scialatielli in abbondante acqua salata, avendo cura di rimestarli con una forchetta affinché si separino. Scola e salta in padella con un goccio d’acqua di cottura. Servi ben caldo, decora il piatto con foglie di basilico fresco e olio extravergine d’oliva.

Cucchiaio d’Argento

Top

Bacchette magiche di grissini al cioccolato

INGREDIENTI
  • 30 grissini
  • 300 g di cioccolato bianco
  • 300 g di cioccolato fondente
  • PER GUARNIRE
  • mompariglia (confettini colorati)
  • codette colorate o di cioccolato
  • zuccherini e decorazioni per dolci a scelta

Tritate i due cioccolati e metteteli in due ciotole di ceramica. Fate fondere a bagnomaria o nel microonde il cioccolato bianco finché sarà ben fluido, mescolate bene e trasferite in un contenitore alto e stretto (va bene anche una flûte da Champagne). Immergete, uno alla volta, 15 grissini nel cioccolato fuso fino a metà altezza, poi appoggiateli su una teglia, foderata con carta da forno, tenendoli distanziati tra loro. Spolverizzateli ancora caldi con la mompariglia o la decorazione scelta su tutti i lati e trasferiteli in frigorifero per 5 minuti. Ripetete lo stesso procedimento con il cioccolato fondente cambiando la decorazione. Quando saranno freddi, infilate i grissini in due bicchieri alti su cui avrete applicato due etichette con la scritta “fate” per le bacchette magiche bianche e “streghe” per le bacchette magiche scure.

Cucchiaio d’Argento

Top
1 2 3 4 19 Page 2 of 19