All posts in Gli esperti

Perchè i bambini ridono?

Per i bambini la risata è un mezzo per comunicare già dal pimo mese di vita. é quanto risulta da una ricerca di Caspar Addyman, ricercatore al Birkbeck College dell’University of London (Regno Unito) che si occupa dello studio della risata nei bambini e della sua interpretazione.   Il ricercatore sostiene che il sorriso per i neonati e per i bambini è una forma di comunicazione molto più importante e precoce di quanto ritenuto finora. “Proprio come le lacrime, le risate e i sorrisi cominciano incredibilmente presto – spiega Addyman -. Questo ci porta a pensare che si tratti di una forma di comunicazione“. “E’ già stato dimostrato che negli scimpanzé le risate sono un messaggio per chiedere il prosieguo del gioco – spiega lo studioso – e non possiamo escludere quindi che la risata abbia una sorta di ruolo nel legame sociale. Allo stesso modo, ridere potrebbe essere per il bambino un modo per ottenere l’attenzione di un adulto per più tempo“.

 

Top

Nutrirsi con i colori della natura

Frutta e verdura sono alla base di una dieta sana e varia. Il loro prezioso contenuto in acqua, vitamine, minerali, fibre e sostanze colorate protettive garantisce al nostro organismo, soprattutto se consumata sin dalla tenera età, un pieno di vitalità e salute, rinforzando le difese e riducendo il rischio di obesità, diabete, tumori e malattie cardiovascolari. Grazie all’elevato apporto di fibra, frutta e verdura regolarizzano il transito intestinale e conferiscono un senso di sazietà, limitando il consumo di cibo. Alcune fibre, in particolare contribuiscono ad abbassare i livelli di colesterolo nel sangue e il rischio di ipertensione. (altro…)

Top

Per tutte le mamme: IL BENESSERE DENTRO E FUORI IL CORPO

Anche se non in linea con i temi trattati solitamente, con questo articolo, rivolto alle mamme, voglio dedicare alcuni spunti sul tema alimentazione e bellezza.

Come possiamo descrivere la bellezza? Il volto di un bambino, un attore, o semplicemente qualcuno che ha attirato la nostra attenzione. Anche se non ci sono regole assolute per definirla, esistono tuttavia degli elementi chiave che la caratterizzano, ad esempio la pelle. (altro…)

Top
1 2 3 6 Page 1 of 6