All posts in Green Life

Criceto, un simpatico amico

Vive di notte ed è molto vivace, dà tanto affetto e non impegna eccessivamente, stiamo parlando del  criceto, il simpatico quattrozampe che sta conquistando il cuore e la casa di tanti italiani. Fino agli anni trenta il criceto dorato era conosciuto solo per via di un esemplare trovato nel 1839. Tuttavia, nel 1930 una femmina con 12 piccoli venne raccolta in Siria e portata in Israele In quel luogo i compagni di nidiata si riprodussero, e alcuni loro discendenti vennero portati in Inghilterra. Oggi il criceto  è uno dei più conosciuti animali domestici più diffusi in Occidente.

Top

Anch’io mi faccio un #selfie

Ognuno di noi dovrebbe avere la possibilità di osservare un animale, toccarlo e magari anche di cui prendersi cura. Il contatto uomo-animale è fondamnetale per lo sviluppo di una coscienza sostenibile. Grazie alla tecnologia è possibile, però, mostrare soprattutto ai più piccoli la bontà degli animali. (altro…)

Top

Cosa vuol dire essere uno Scout

Sei mai stato uno Scout? Se la risposta è No, devi assolutamente partecipare all’evento Buona Caccia con gli Scout in programma per giovedì Primo Maggio nel Parco Naturale Selva Reale. Non preoccuparti, non si caccerà veramente (e come potremmo essere giudiziosi nei confronti di questa pratica), ma è soltanto un modo di augurare  “buona fortuna attraverso la pratica del rispetto, della solidarietà e dell’impegno verso l’ambiente, verso se stessi e verso la comunità”. (altro…)

Top

Biofilia: più natura e meno tv

Il mio bambino è triste. Il mio bambino non si concentra a scuola. Il mio bambino ha problemi relazionali. Il mio bambino passa troppo tempo davanti a tv e play station. Queste frasi ti dicono qualcosa? Nei primi anni di vita, il cervello del bambino vive un momento magico. Cosa possiamo fare per favorirne lo sviluppo? Servono gli stimoli giusti. E un aiuto proviene proprio da Mandre Natura.

Secondo il biologo statunitense Edward Wilson (1984) non si può vivere una vita sana e completa lontano dalla natura. Tutti gli esseri umani hanno bisogno del contatto diretto con le forme di vita, e non con tutte le opere architettoniche e artificiali di ci circondiamo. La parola che racchiude questo concetto è biofilia: amore per gli esseri viventi e la natura. L’esigenza di natura è fondamentale tanto quanto l’alimentazione e l’ossigeno. La biofilia è essenziale per la salute fisica e mentale, soprattutto dei bambini. Basterebbe una passeggiata nel bosco, la cura di un animale o di una piantina.

I risultati sono immediati: bambini rigenerati, più attenti e felici. Stimolare il cervello di un bambino non vuol dire parcheggiarlo davanti alla tv o al pc. Cerchiamo di mettere da parte il nostro egoismo e le necessità di noi adulti. Per quanto la tecnologia abbia degli aspetti educativi, non dobbiamop trascurare l’importanza del tempo trascorso con i più piccoli, giocando e ridendo in ambienti sani.

Consapevoli del ruolo fondamentale del genitore e della natura, nel Parco Naturale Selva Reale si organizzano numerose attività per le famiglie in cui vige una sola regola: divertirsi.

Top

Aprile: frutta e verdura di stagione

E’ arrivata la primavera e anche la frutta e la verdura di stagione cambiano radicalmente, adattandosi alle nuove temperature e al nostro fabbisogno nutrizionale. E’ la stagione dei colori folgoranti: il giallo, il rosso e il verde. Restano i cavolfiori, i broccoli e i cavoli (ancora un po’ invernali), affiancati però da asparagi e carciofi. Tutti sono ricchi di vitamine e ottimi da preparare a seconda delle diverse pietanze: primi, secondi, contorni. Per quanto riguarda invece la frutta, la primavera è inesorabilmente il periodo delle amatissime fragole: un ottimo frutto, salutare e goloso, ottimo in particolar modo per i dessert. Ma non è tutto: abbiamo ancora la possibilità di avere sulle nostre tavole arance, banane e kiwi, adoperabili per dolci e macedonie e ottimi frutti per la pelle. Sono ricchi di acqua e minerali, favoriscono la produzione di collagene e contrastano cellulite e grasso.

La frutta della stagione primaverile è anche dolcissima e ottima per succhi di frutta e frullati energetici per i bambini, una merenda alternativa ma ottima per la salute. E’ inoltre giunto il momento di valorizzare la linea in attesa della stagione estiva: si potrebbe cominciare sostituendo durante la paura pranzo la pasta con una fresca insalata.

Top
1 2 3 18 Page 1 of 18